bellifemine recycling (28)È una storia trentennale quella della Bellifemine Recycling srl, azienda certificata UNI EN ISO 14001-2004. Nell’ottobre 1998, dopo aver ricevuto l’autorizzazione da parte della Provincia di Bari, l’azienda inizia ufficialmente la sua attività di autodemolizione autorizzata.

I due titolari, Crescenzo e Giuseppe Bellifemine, hanno basato la loro attività sull’autodemolizione e anche sul commercio dei rottami, procedure oggi realizzate nell’impianto sito sulla SS 16 in contrada Santa Teresa al km 772+150 (demolizione, separazione e stoccaggio delle parti inquinanti).

Negli ultimi 10 anni l’azienda ha sviluppato strategie sempre più efficienti per i propri clienti, garantendo sempre il rispetto della normativa vigente in materia per la demolizione e la salvaguardia dell’ambiente.

Tra l’altro, come eco-rottamatore, la Bellifemine Recycling srl, autorizzata per le pratiche P.R.A., nel 2008 è stata scelta per l’esperimento TRIAL, predisposto dal Governo Italiano per dimostrare alla Comunità Europea la percentuale di bonifica dell’autoveicolo raggiungere i parametri previsti. Per questo motivo, sono stati scelti gli otto demolitori migliori in Italia e tra questi proprio la Bellifemine Recycling srl.